Il futuro è dei robot: rischi e opportunità nello studio di Carrozza

12 gennaio 2018, 14:37
245
Condividi
La rivoluzione della robotica, i cambiamenti prodotti dalle macchine nella società, nei rapporti umani, nei processi industriali, gli effetti sull'occupazione, la ncessità di adeguare la formazione superiore.Di questo si è discusso al Liceo Imbriani in occasione della presentazione del volume ''I robot e noi'',  edito da ''Il Mulino'' e scritto da Maria Chiara Carrozza, scienziata, docente di bioingegneria industriale, ex ministro dell'istruzione e delle ricerca. Tra i relatori, oltre all'autrice, Luigi Fiorentino, presidente del Centro Studi Guido Dorso, organizzatore dell'incontro; Ida Grella, dirigente scolastico, Stella Naddei, preside dell'Imbriani, Giuseppe Bruno, presidente di Confindustria Avellino.La quarta rivoluzione indutsriale è già in atto, tocca alla società, alle istituzioni, al mondo del lavoro adeguarsi per esaltarne gli effetti positivi e limitarne quelli negativi.

Carrozza, deputato uscente del Pd, parla anche delle immimenti elezioni, escludendo un suo impegno diretto e auspicando che la campagna elettorale più che sulle promesse sia centrata su proposte concrete e realizzabili.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO