Il virus uccide un altro camice bianco, addio al dottor Luigi Russo: il cordoglio di Sturno e San Sossio

02 marzo 2021, 14:00
2304
Condividi
Il virus uccide un altro camice bianco. Si è spento questa mattina al Frangipane di Ariano il dott. Luigi Russo, 68anni, residente a San Sossio Baronia ma che da anni viveva Sturno. Il dottor Russo aveva contratto il covid all’inizio del 2021, da allora si trovava ricoverato all’ospedale del tricolle. Dopo un periodo trascorso in terapia intensiva era stato trasferito nella degenza ordinaria dell’area Covid, stamattina purtroppo il drammatico epilogo. Russo era medico di medicina generale, aveva assistiti a Sturno, San Sossio e Scampitella. A esprimere cordoglio per la sua morte il sindaco di Sturno, Vito Di Leo. “La comunità è scossa – le parole del primo cittadino – siamo dispiaciuti per la scomparsa di Luigi Russo”.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO