La solidarietà di Confindustria Avellino per i minori dell’ICAM di Lauro

confindustria
04 maggio 2020, 20:35
397
Condividi
Sono stati consegnati nella giornata odierna i Personal Computer all’Icam - Istituto di custodia attenuata per madri - istituita presso la sede del Carcere Circondariale di Lauro. La donazione è avvenuta ad opera dell’azienda Tecnologica Srl di Andrea GIORGIO ex Vice presidente di Confindustria Avellino. Il Presidente degli industriali Giuseppe Bruno, avendo appreso da una serie di contatti della presenza di minori nell’Istituto e conoscendo le problematiche della didattica a distanza causate dal Covid-19, ha aperto una call all’interno dei soci della Sezione Informatica. L’appello è stato immediatamente raccolto da Andrea Giorgio che stamattina ha consegnato i computer nuovi, di ultima generazione con monitor adattivi alla lettura a pieno schermo e completi dei più moderni programmi per la didattica a distanza.I Computer sono stati consegnati al dottor Domenico Truoiolo, Responsabile della didattica del centro che in nome e per conto del direttore della Casa Circondariale, Paolo Pastena, ha voluto ringraziare la Presidenza di Confindustria Avellino.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO