Landolfi Solofra, comuni uniti: rischio smantellamento /VIDEO

24 gennaio 2020, 15:04
502
Condividi

Comuni della valle dell'Irno uniti a difesa del Ospedale Landolfi. Consiglio intercomunale  nella città della concia alla presenza dei sindaci, dei consiglieri e delle giunte di Montoro, Solofra e Serino. Votato all'unanimità un documento da inviare alla Regione e ai vertici di Asl e Moscati per chiedere che il territorio non venga penalizzato. La protesta è nata dopo la riduzione di alcuni servizi, in particolare per quanto riguarda il reparto di ortopedia, con meno posti letto e stop temporaneo al pronto soccorso notturno. I sindaci contestano il metodo con il quale si sta procedendo all'accorpamento del Landolfi con il Moscati, che non garantisce quanto stabilito nel decreto di Palazzo Santa Lucia. Insomma, invece di un potenziamento dell'offerta, si andrebbe verso un suo smantellamento, come spiega il sindaco di Solofra Michele Vignola.
Dietro la protesta, assicura Vignola, non c'è nessuna logica politica. La mobilitazione parte da lontano e non ha nulla a che vedere con la battaglia per le regionali: ''Chiediamo solo che il territorio venga rispettato''.

Qui le interviste ai sindaci di Montoro e Serino

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO