Ragazzi in Aula, D’Amelio: “Richiesta continua di attenzione per problematiche sociali”

13 marzo 2018, 16:16
249
Condividi
Le classi II A e II B della scuola secondaria di primo grado di Aiello del Sabato sono state protagoniste della seduta odierna di “Ragazzi in Aula 2017/18” alla quale ha preso parte la presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio.
Gli alunni dell’istituto, accompagnati dalle docenti e dal vicesindaco Sebastiano Gaeta, hanno presentato e votato nell’Aula “Giancarlo Siani” una proposta di legge per la creazione di uno “Sportello di ascolto per la promozione del benessere scolastico e la prevenzione del disagio sociale”.
“Non è la prima volta che problematiche sociali diventano oggetto di riflessione da parte di scuole ospiti del Consiglio regionale, a dimostrazione di quanto sia pressante la richiesta di attenzione per queste tematiche da parte delle giovani generazioni – dichiara la presidente D’Amelio –. Nell’illustrare la proposta sono stati richiamati alla mente i gravi episodi registratisi negli ultimi mesi, anche in scuole della nostra regione, con vittime docenti e alunni. Il testo presentato oggi riconosce ruolo prioritario, nella prevenzione di comportamenti deviati, alla scuola che, oltre a diffondere cultura, può svolgere un’importante funzione di supporto psicologico per i ragazzi e le famiglie”.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO