Ariano, due positivi: chiude il ''Giulio Lusi'', Dad per una classe del ''De Gruttola''

scuola
19 febbraio 2021, 17:50
3076
Condividi

C’è un caso di positività al Covid 19 all’Istituto Comprensivo “Giulio Lusi” di Ariano Irpino. Il dirigente scolastico, Marco De Prospo, ha informato il Sindaco Enrico Franza che ha quindi deciso di sospendere le lezioni in presenza per gli alunni dell’infanzia e della primaria della scuola di Via Villa Caracciolo. Si proseguirà con la didattica a distanza fino al 27 febbraio. 

E fino alla stessa data, c’è lo stop alle lezioni in aula anche per la classe 4B dell’Istituto Superiore Giuseppe De Gruttola di Ariano. Un ragazzo proveniente da Accadia, e che frequenta l’istituto arianese, è risultato positivo al Covid. La didattica a distanza sarà attivata anche per gli altri studenti che viaggiano dal comune pugliese. L’alunno manca da scuola da venerdì 12 febbraio.

Nella disposizione del dirigente scolastico Pietro Petrosino, si legge:

Si comunica agli interessati che gli alunni della classe 4B e gli alunni che viaggiano da Accadia (FG) fino ad Ariano Irpino, a partire da oggi 19 febbraio 2021 fino a Sabato 27 Febbraio 2021, proseguiranno le lezioni con la Didattica a Distanza.

Tale provvedimento viene adottato in via preventiva, nel rispetto del protocollo di sicurezza Covid-19, in quanto un alunno della suddetta classe, avendo effettuato il tampone ieri giovedì 18 Febbraio 2021, è risultato positivo.

Tutto ciò comunicato si precisa:

che tale alunno manca da scuola da 7 giorni e precisamente da Venerdì 12 Febbraio 2021;

che in tale data non aveva nessun sintomo e che i primi sintomi si sono manifestati 2 giorni fa, quando era già a casa;

che la scuola attiva la didattica a distanza anche per gli alunni che avevano avuto contatti con lui perché provenienti dallo stesso paese;

che la scuola giornalmente provvede alla corretta disinfenzione delle aule e di tutti i locali con apposita strumentazione per la sanificazione.

Tale comunicazione vuole anche rassicurare i genitori degli alunni in quanto questo Istituto, oltre a rispettare tutte le norme di sicurezza anti Covid con il massimo rigore, ha provveduto a far frequentare gli alunni in presenza a sezioni alterne, riducendo così al minimo il numero delle presenze giornaliere a scuola.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO