Fondi per il Carro, Pescatore: ''Tempo qualche anno e avremo il nuovo obelisco''

28 febbraio 2020, 15:40
625
Condividi

La Giunta Regionale con una recente delibera ha stanziato 200.000 euro per lo storico carro in paglia di Fontanarosa nell’ambito di una politica a favore del patrimonio artistico culturale del nostro territorio.

''Sono molto fiero - dichiara il sindaco Giuseppe Pescatore- di rendere nota questa bella notizia e ringrazio il Presidente De Luca, l’onorevole Longobardi, vicepresidente della Commissione Bilancio, sempre vicino alla nostra terra,per la dedizione, l’impegno e l’interessamento alle nostre problematiche e con il suo impegno siamo riusciti ad ottenere questo importante stanziamento economico per il carro.Il Carro per noi rappresenta il simbolo del paese dal lato artistico-religioso, legato ad una forte tradizione di fede nel ringraziamento alla Madonna della Misericordia per il raccolto e all’arte di lavorazione della paglia tramandata da generazione in generazione.Proprio il tragico evento della caduta del Carro, avvenuta lo scorso anno, ha maturato in noi il forte desiderio di rivedere il nuovo obelisco di paglia in piedi. E per l’appunto la regione sta contribuendo a far diventare realtà il nostro sogno. Con il precedente contributo regionale di 50.000  euro già abbiamo messo in moto il laboratorio di lavorazione della paglia e proseguiremo su questa scia per poter ammirare il nuovo Carro in tutto il suo splendore al più presto.E’con grande orgoglio che devo ammettere che come gruppo amministrativo stiamo lavorando in sinergia tra noi, la Regione e le istituzioni che ci circondano e ne stiamo raccogliendo i buoni frutti. La Regione, sempre al nostro fianco, si è anche prodigata economicamente per permettere ai nostri paesi di partecipare al percorso dei Carri di Paglia che li porterà a diventare patrimonio dell’UNESCO. Il mio plauso va al Consiglio Regionale tutto per il grande lavoro svolto in questi anni. Questi risultati favorevoli ci dimostrano che la collaborazione tra le istituzioni può essere fruttuosa e può aiutarci nella rivalutazione del nostro amato e meraviglioso territorio. A nome della comunità di Fontanarosa tutta unita nella gioia. Grazie di cuore. 

(di Vincenzina Ricciardi )

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO