Impianto di cremazione a Sturno, l'amministrazione ci ripensa: non si farà

23 marzo 2019, 11:07
867
Condividi
Dietrofront dell’amministrazione comunale di Sturno sull’ipotesi di realizzare un impianto di cremazione nel cimitero cittadino. Sulla sua pagina facebook, il sindaco Vito Di Leo così precisa: “È stata presentata una richiesta/progetto da parte di un privato; nessuna autorizzazione è stata rilasciata; si prende atto di una diffusa preoccupazione della popolazione; si saluta con favore la sensibilità civica dimostrata in questa occasione da molti nostri concittadini. Fermamente convinti che si amministra nell'interesse e per conto dei cittadini, l'amministrazione comunale si dichiara contraria alla realizzazione dell'impianto, nonostante i numerosi vantaggi economici che ne sarebbero derivati per la Comunità”.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO