Avellino, 50enne si incatena davanti alla sede della Regione

30 luglio 2020, 18:09
369
Condividi
Si incatena ad una colonna esterna alla sede della Regione Campania di Collina Liquorini. È la protesta inscenata nel primo pomeriggio di oggi da parte di un 50enne di Nusco, per asserite difficoltà burocratiche nell’approvazione di un progetto. Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri del Comando Provinciale di Avellino e gli agenti della Questura. Alle ore 16.30 circa, l’uomo desisteva nell’azione dimostrativa dopo aver ottenuto da un funzionario l’invito a presentarsi lunedì agli uffici di Napoli per chiarire la questione.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO