Casalbore piange Antonio, vittima della strage sulla ''Bradanica''

ambulanza
12 gennaio 2018, 16:20
6800
Condividi

Dolore a Casalbore per la morte del meccanico di soli trentanni Antonio Paradiso. Ha perso la vita nel terribile schianto in Basilicata sulla Strada Statale Bradanica nel comune di San Nicola di Melfi. Paradiso si trovava su un furgone insieme al suo collaboratore Nicola Forte di 37 anni di Castelvetere Val Fortore. Anche lui è deceduto e la terza vittima è un imprenditore di Matera di 49 anni Emanuele Bellucci. Sembrerebbe da una prima ricostruzione che l’auto guidata dall’imprenditore, una Jaguar, abbia impattato contro il furgone, un Ducato bianco, e subito sono divampate le fiamme che non hanno dato scampo agli occupanti rimasti intrappolati nelle lamiere. Il giovane irpino era un esperto nella riparazione di macchine agricole e aveva messo su un’officina mobile con la quale ieri mattina insieme a Forte stava raggiungendo il Potentino.

Qui le foto e le immagini video pubblicate da ''Il Mattino di Foggia''

Qui il video pubblicato dalla testata ''News 24''

 

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO