Droga e una pistola dentro aiuole e intercapedini, blitz dell'Arma/VIDEO

13 ottobre 2021, 19:36
600
Condividi

Servizi di controllo del territorio cominciati all'alba per i Carabinieri della Compagnia di Napoli Bagnoli con il supporto di unità cinofile, impegnati in un servizio alto impatto disposto dal Comando Provinciale. 

Durante le operazioni i militari dell'Arma hanno tratto in arresto un 49enne pregiudicato che è stato trovato in strada in violazione delle prescrizioni imposte dalla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Napoli a cui era sottoposto.

Denunciate in stato di libertà 8 persone tutte già note alle forze dell'ordine.

Sono tutte  ritenute responsabili del reato di violazione di sigilli.

Le 8 persone– tra cui anche una donna - si trovavano all’interno di scantinati condominiali già sottoposti a sequestro perché utilizzati per l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Segnalate 5 persone alla Prefettura quali assuntori abituali di stupefacenti.

Inoltre sono stati rinvenuti e sequestrati all’interno di aiuole ed intercapedini presenti su muri perimetrali di alcune abitazioni una pistola marca Beretta modello Cougar calibro 9x21 con matricola abrasa carica di 7 proiettili, altri 204 proiettili di vario calibro, 216 grammi di marijuana e 210 grammi di hashish.
I militari dell’Arma hanno arrestato anche altre 4 persone in esecuzione di un provvedimento emesso dall’Ufficio Esecuzione Penale  Corte di Appello di Napoli per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

(di Teresa Lombardo )

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO