Fontanarosa, allarme randagismo: cane aggredito e ucciso

08 ottobre 2021, 19:37
2096
Condividi
E' allarme randagismo a Fontanarosa. Da qualche tempo cani riuniti in branco si aggirano per le strade del paese. Il problema è stato segnalato da molti cittadini che temono per la propria incolumità ma anche per quella dei propri amici a 4 zampe. Preoccupazioni che si sono rivelate fondate alla luce dell'episodio avvenuto giovedì sera, intorno alle 20, quando in Via Roma, un meticcio di 5 anni, di nome Checcho (nella foto) è stato aggredito. Mentre era in casa dei proprietari, richiamato dal passaggio dei randagi, Checco, di piccola taglia, si è riversato in strada, finendo vittima dell'aggressività del branco. Il cane, per le ferite multiple riportate, è morto poche ore dopo. Il veterinario non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. I proprietari, addolorati per la perdita di Checcho, sporgeranno denuncia contro gli enti competenti, anche per sollecitarli ad intervenire, nella speranza che il problema venga risolto e che episodi simili non si ripetano.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO