Greci, rinvenuti residuati bellici

24 gennaio 2020, 17:43
1249
Condividi

Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Greci sono intervenuti in un fabbricato comunale disabitato da anni, dove, nel corso di lavori di ristrutturazione, in un’intercapedine del tetto era stata rinvenuta una cassetta di legno contenente alcune centinaia di cartucce calibro 303.Tale munizionamento, di fabbricazione inglese e risalente verosimilmente all’ultimo conflitto mondiale, è stato sottoposto a sequestro.Accertamenti in corso.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO