Torna l'incubo in Irpinia, il Moscati riapre la palazzina Covid

06 luglio 2020, 16:42
2984
Condividi
Torna l'incubo Covid in Irpinia, nove i contagi nelle ultime ore. Si tratta di sei residenti a Santa Lucia di Serino, uno a San Michele di Serino, 2 a Rotondi. Da aggiungere anche il caso di una donna di 32 anni residente a Moschiano. Al momento l'unico paziente ricoverato, con patologie pregresse, è un 69enne che si trova al Moscati di Avellino. L'azienda ospedaliera, temendo la possibilità di dover fronteggiare eventuali focolai, ha riaperto la palazzina Covid, allestita durante il periodo di emergenza.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO