“La mia parola contro la sua. Quando il pregiudizio è più importante del giudizio”

04 marzo 2019, 16:16
281
Condividi
NAPOLI - Paola Di Nicola ha portato a Napoli “La mia parola contro la sua. Quando il pregiudizio è più importante del giudizio”. La giudice ha presentato il suo secondo libro a palazzo Armieri in una iniziativa voluta fortemente da Chiara Marciani, assessore regionale alle Pari opportunità, e da Franco Roberti, assessore regionale alla Legalità. Il testo invita a riflettere su tanti aspetti della violenza sulle donne, sui pregiudizi e luoghi comuni che spesso vi sono legati e anche su come tutto questo si manifesti nelle aule di tribunale e nei percorsi logici che compiono i giudici.
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO