ACCA vince a Pechino il prestigioso premio buildingSMART International 2019

29 ottobre 2019, 13:02
355
Condividi
La nostra associata  Acca Software  ha vinto il primo premio come miglior progetto di ricerca al mondo sull’uso del BIM con formato aperto IFCIl 28 ottobre sono stati proclamati a Pechino, nel corso del Summit 2019 buildingSMART International Standards, i vincitori del buildingSMART International Award.Il Summit ha riunito esperti BIM di tutto il mondo e centinaia di aziende legate al BIM, per approfondire i temi legati ai flussi di lavoro Open BIM e alle tecnologie digitali.Il premio è un riconoscimento alle migliori aziende che hanno sviluppato progetti con soluzioni Open BIM per il design, la progettazione, la costruzione e la gestione delle risorse in campo edile; un premio con cadenza annuale che è un riconoscimento allo straordinario lavoro svolto su progetti reali che adottano e utilizzano gli standard e le soluzioni BIM.La consegna del buildingSMART International Award 2019 a Guido Cianciulli, CEO ACCA softwareLa nostra associata ACCA software ha vinto il primo premio nella categoria Professional & Student Research con il progetto Structural E-Permit. Il Presidente di Confindustria Avellino Giuseppe Bruno esprime tutta la  sua soddisfazione per il prestigioso e meritato premio e ricorda che nel 2013 Guido Cianciulli era stato insignito del premio “Irpino dell’Anno”.
Nella sua categoria ACCA ha superato importanti progetti, quali quelli dell'Università nazionale di Singapore ‘IFC2CityGML’, di Singular AG ‘Singular Model Checker’, della Technical University of Munich ‘Multi-LOD Requirements Manager’, con cui concorreva.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO