Finanziamenti per la formazione continua, presentazione avviso Fondimpresa

confindustria
01 febbraio 2020, 12:21
971
Condividi
Si terrà per la prima volta ad Avellino il seminario con il quale Fondimpresa presenterà alle aziende ed agli operatori della formazione di tutta l’area SUD l’Avviso 3/2019, dedicato agli interventi sperimentali di formazione relativi alle politiche attive del lavoro.
L’appuntamento è per MARTEDI’ 4 FEBBRAIO 2020 alle ore 15,00 presso la sede di Confindustria Avellino.
Attraverso questo nuovo Avviso, Fondimpresa che è il fondo paritetico interprofessionale costituito a livello nazionale da Confindustria e CGIL –CISL –UIL, dedicato a finanziare la formazione continua dei dipendenti, mette a disposizione importanti risorse per interventi  in favore di lavoratori che necessitano di acquisire nuove competenze e  professionalità.
La novità di questo Avviso è che gli interventi formativi finanziabili sono rivolti a migliorare le competenze di lavoratori appartenenti ad aziende che attraversano situazioni di crisi, o siano in Cassa Integrazione Straordinaria, ma anche interventi volti alla riqualificazione di lavoratori disoccupati  e/o inoccupati, che dovranno poi essere assunti dalle aziende al termine del percorso formativo.
L’iniziativa è di particolare importanza, sia per le aziende che dal punto di vista sociale.
A presentare tutte le opportunità messe in campo, saranno i massimi esponenti di Fondimpresa, infatti il programma dei lavori prevede il saluto di benvenuto del Presidente di Confindustria Avellino Giuseppe Bruno, gli interventi introduttivi di Bruno Scuotto- Presidente nazionale di Fondimpresa- e di Mike Taurasi- Presidente dell’OBR- articolazione regionale di Fondimpresa. Seguiranno gli interventi del Presidente della Provincia Domenico Biancardi e dell’Assessore Regionale alla Formazione Chiara Marciani. I contenuti tecnici  saranno illustrati da Amarildo Arzuffi- Direttore dell’area formazione di Fondimpresa e Donata Cutuli- area progetti speciali.
Ampio spazio sarà dedicato ai quesiti proposti dai partecipanti, mentre la chiusura di lavori è affidata a Paolo Carcassi- componente del Consiglio di Amministrazione di Fondimpresa.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO