Fondi all’artigianato di qualità, Confartigianato: “Bene la Regione, occasione per l’Irpinia”

27 novembre 2017, 21:03
267
Condividi


Trenta milioni di euro per l’artigianato di qualità della Campania. “Per l’Irpinia che vanta tra le più importanti produzioni del settore si tratta di un’occasione importante da sfruttare”, sottolinea il presidente di Confartigianato Campania e Confartigianato Avellino, Ettore Mocella, che saluta con favore il provvedimento della Regione.
La Giunta Regionale ha approvato lo stanziamento di 30 milioni a valere su risorse FESR 2014-2020 e JEREMIE Campania in favore dell'artigianato per promuovere le produzioni, valorizzandone gli aspetti di storicità, valore sociale ed espressione culturale.
Si rimarca, quindi, l’importanza dell’artigianato artistico quale risorsa economica fondamentale, costituita da un tessuto produttivo diffuso di microimprese, di laboratori, di piccole aziende, fortemente radicati sul territorio, con un valore economico non trascurabile.
Il provvedimento recepisce gli intenti della Carta Internazionale dell'Artigianato Artistico. La Regione Campania intende sostenere la promozione dell’artigianato tradizionale, in particolare le produzioni tipiche di qualità legate alla creatività, all’arte e alle conoscenze dei territori, i percorsi delle produzioni artistiche, delle botteghe storiche e degli antichi mestieri, e dell’artigianato religioso, quale espressione dei territori in cui siano presenti luoghi di culto ovvero siano attraversati dai cammini/pellegrinaggi o da itinerari turistico-religiosi.
“L’Irpinia potrà giocarsi le sue carte. Come associazione siamo pronti a fornire il nostro supporto per farci trovare pronti e non sprecare questa opportunità, che rappresenta la prima risposta concreta della Regione Campania dopo le sollecitazioni delle associazioni di categoria e le iniziative che non sempre hanno tenuto nella debita considerazione il nostro comparto. L’auspicio è che si faccia in fretta con gli iter amministrativi per arrivare all’erogazione delle risorse”, aggiunge il presidente Mocella.  

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO