Post pandemia, digitalizzazione e resilienza: così si riparte. Al via l'alta formazione di Piccola Industria

18 febbraio 2021, 15:47
311
Condividi

Digitalizzazione, gestione dei dati, innovazione, resilienza, servizi e competenze. Sono queste le parole chiave per affrontare il post pandemia. Per ripartire è necessario, su questi aspetti, avere un'adeguata formazione.

E' quello che si propone di fare il Gruppo Piccola Industria Avellino, che da domani parte con un corso di Alta Formazione dal titolo ''Data Driven Organization'', in collaborazione con la prestigiosa Luiss Business School. Il percorso prevede 5 moduli che si terranno fino a giugno con l'obiettivo approfondire tematiche innovative al fine di  interpretare i rapidi cambiamenti in atto e anticipare  tendenze e strategie.  

Nel corso della conferenza si è parlato anche di come uscire dalla crisi, la ricetta è articolata è complessa. Per Paolo Boccardelli, Direttore della LUISS, chi non scommette sulla digitalizzazione rischia di essere tagliato fuori dalla ripresa.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO