Franza eletto all'unanimità nel comitato dei sindaci Asl

20 febbraio 2021, 14:40
571
Condividi

Ariano conserva il posto nel comitato dei sindaci dell'Asl. Il primo cittadino Enrico Franza è stato eletto all'unanimità dei 58 presenti. Succede a Domenico Gambacorta, decaduto dalla carica di sindaco e quindi anche da componente dell'organismo. Il voto, per alzata di mano, si è tenuto questa mattina ad Avellino presso il palazzetto dello sport. Il nome di Franza è stato proposto dal sindaco del capoluogo Gianluca Festa, e poi appoggiato dalle fasce tricolori di Bisaccia e Solofra.

La nomina era nell'aria. Il criterio seguito è infatti quello di assegnare l'incarico ai comuni sede di ospedale. Del comitato fanno parte, oltre al sindaco di Ariano, quelli di Solofra, Bisaccia, Sant'Angelo dei Lombardi e Monteforte. Nel suo breve intervento Franza ha detto che l'organismo deve riunirsi più spesso, che deve dire la sua sulla programmazione dell'Asl, che la sua nomina non ha colore politico e che si impegnerà a rappresentare le istanze di tutti.

All'assemblea anche il sindaco di Solofra che, sul fronte della sanità, da mesi sta conducendo una battaglia contro il manager del Moscati, Renato Pizzuti, accusato di non mantenere gli impegni e di voler smantellare il Landolfi, la cui gestione è affidata alla città ospedaliera. Vignola insiste nel chiedere le dimissioni del manager, avviata anche un petizione popolare.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO