Minerva, Gambacorta: ''Pazienti e personale non vanno lasciati soli''

01 aprile 2020, 11:25
1701
Condividi


''Bisogna fare presto! Ariano non può più aspettare, soprattutto dopo l'emergenza scoppiata al centro Minerva. Adesso basta: la Regione e la ASL devono dare risposte concrete a questa città e ai suoi abitanti. È assolutamente insufficiente prolungare la "zona Rossa" senza attuare nessuna misura a sostegno della nostra economia e del nostro tessuto sociale. Sarebbe auspicabile che l'ASL facesse i tamponi a tappeto con una mappatura dei contagi ma, date le evidenti difficoltà, vogliamo rimanere realisti e chiediamo che siano fatti almeno ai richiedenti sintomatici in tempi brevi, senza attendere che quest'ultimi si rivolgano ai social o alla stampa.I pazienti e tutto il personale del Centro Minerva non vanno lasciati soli''.

Domenico Gambacorta, ex sindaco di Ariano

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO