Covid: bando medici per Campania, rinunciano due su tre. Solo 27 in servizio

24 novembre 2020, 18:23
618
Condividi
NAPOLI, 24 NOV - Non è positivo il bilancio delbando della Protezione civile per medici da inviare in Campania. Su 156 domande, rende noto la Regione, ci sono state 97 rinuncee sette esclusioni per mancanza di requisiti. Altre 25 domandesono in attesa di riscontro, e solo 27 medici - tra cui treanestesisti, pochissimi rispetto alle necessità - sono entratiin servizio. "Da mesi la Campania ha richiesto l'invio di medici(600), in particolare anestesisti, e infermieri (800)", ricordal'ufficio stampa di Palazzo Santa Lucia. (ANSA)

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO