Limone riconfermato alla guida dell’Istituto Zooprofilattico

11 giugno 2020, 15:54
450
Condividi
Con Delibera di Giunta Regionale n. 277 pubblicata sul BURC di oggi, il Dott. Antonio Limone è stato riconfermato alla guida dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, ente sanitario di diritto pubblico che riveste un ruolo fondamentale nell’ambito della sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare. Il Dott. Limone, medico veterinario di origini mercoglianesi, già coordinatore di tutti gli Istituti Zooprofilattici Italiani, ha maturato grande esperienza in questi anni, riuscendo a traghettare l’Ente verso importanti traguardi, soprattutto nel ruolo di capofila che l’IZS del Mezzogiorno ha assunto nelle principali emergenze di sanità pubblica come l’aviaria, la diossina, la questione “terra dei fuochi” ed, in ultimo, la pandemia covid-19. Una riconferma a Direttore Generale per altri 5 anni che inorgoglisce la professione veterinaria, i cittadini mercoglianesi ed l’Irpinia tutta. Giungono da parte del Sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio le congratulazioni al Dott. Limone per l’incarico ricevuto. “Oltre alla indiscussa professionalità e competenza, il Dott. Limone è una persona di notevole spessore culturale ed umano. Apprezzo di lui l’essere riuscito a mantenere sempre forte e vivo il legame con Mercogliano e con i mercoglianesi. Esprimo al Dott. Limone, con stima ed amicizia, in unione a tutta l’amministrazione comunale, i più sinceri auguri di buon lavoro da Direttore Generale!”

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO