Emozioni a Contrada, torna a casa il San Michele rubato

16 gennaio 2021, 18:03
612
Condividi
A sette anni dal furto i Carabinieri restituiscono il San Michele Arcangelo al Comune di Contrada. L'opera è stata riconsegnata al sindaco De Santis dal Comandante del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli, il Maggiore Giampaolo Brasili.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO