''Gratta e perdi'', emergenza gioco d'azzardo / SPECIALE PASSWORD

26 gennaio 2019, 12:00
1503
Condividi
Quasi mille e cinquecento euro all’anno spende un avellinese per giocare per lo più alle new slot e pronostici sportivi. Gli arianesi, invece, nel 2017 hanno speso mille e duecento euro sempre per slot, gratta e vinci e anche l’ippica. Sono questi dati del progetto Visual Lab mentre dal 2019 sarà direttamente l’Asl di Avellino a monitorare quanto e come si è diffuso il gioco d’azzardo. A Password Luigi Perna, dirigente medico del ser.D, ci spiega a cosa si va incontro, i segnali d’allarme utili a famiglia ed amici, e i dettagli del progetto “Oltre la slot economy”.
(di Valentina Bruno )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO