ZU, live a Napoli in formazione originale

Mercoledì 27 giugno, il trio romano torna a Napoli per un evento speciale con l'OEOAS
25 giugno 2018, 12:40
348
Condividi

A 7 anni dall'ultimo concerto con la formazione originale, i romani ZU tornano a suonare dal vivo per un mini tour che si concluderà il 27 Giugno a Napoli allo Scugnizzo Liberato (Salita Pontecorvo, 6). 

Il live napoletano degli ZU sarà arricchito dall'esibizione dell'Orchestra Elettroacustica Officina Arti Soniche (OEOAS) - una formazione allargata con più di 50 interpreti nata all’interno della classe di musica elettronica del Conservatorio di Napoli - che si esibirà in più sessioni distribuite sui tre livelli dell'edificio che ospita il concerto. Il finale sarà nel cortile dello Scugnizzo Liberato dove il Maestro Naddei dirigerà i musicisti dell'orchestra per un'unica suite. L’appuntamento è inserito nella rassegna "DiRotta su NaDir" nato dalla collaborazione tra il NaDir Collective e L'Asilo Filangieri, e il prezzo del biglietto è di 5 Euro.
Il trio romano, composto da Jacopo Battaglia alla batteria, Luca T Mai al sax baritono e Massimo Pupillo al basso elettrico, si è riunito in occasione della ri-edizione in vinile dell’album “How to Raise an Ox” uscito in CD nel 2005 per l’etichetta Atavistic ed oggi ripubblicato in formato LP dalla Trost Records. Il nuovo album del gruppo "Mirror Emperor” uscirà per l’etichetta House Of Mythology a nome Zu93, dopo una collaborazione durata 7 anni con il fondatore dei Current 93, David Tibet.

(di Nicola Vitale )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO