Altri tre decessi e continua l'avanzata Covid nel Sannio

28 novembre 2020, 20:08
439
Condividi

Ancora brutte notizie nel Sannio. Continua l’escalation di morti nel presidio ospedaliero Rummo.

Malgrado l'impegno no stop di medici, infermieri, operatori nell'area Covid, purtroppo, si registrano altri 3 anche questa sera e sono tutti sanniti.

Si tratta di un 79enne di Benevento, una 79enne di Moiano e un 71enne di Cerreto Sannita.

Scendono a 97 i ricoverati.

4 i dimessi.

Intanto l’avanzata Covid continua: 51 positivi comunicati dall’Asl su 247 tamponi processati e altri 30 nuovi contagiati su 77 casi emersi dai 252 tamponi elaboratori dal San Pio.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO