Caso sospetto in provincia, al lavoro per rintracciare circa 20 persone

28 febbraio 2020, 17:48
809
Condividi

Caso sospetto di coronavirus nel Sannio e precisamente a Guardia Sanframondi (vedi altro articolo nella sezione 'Regione'): l’Asl di Benevento e il sindaco Floriano Panza sono al lavoro per tutti gli adempimenti e per il rintraccio delle persone, solo in via precauzionale - circa una ventina con cui il 22enne di Guardia Sanframondi - in quarantena volontaria da giovedì scorso, insieme con i suoi familiari - , sarebbe entrato in contatto.

Il ragazzo aveva fatto il viaggio con la giovane casertana risultata poi positiva al test COVID 19. 

ore 21.40

Ricostruiti gli spostamenti del giovane che una volta giunto a Guardia Sanframondi, si sarebbe recato anche ad una festa nella Valle Telesina ma pare non abbia avuto contatti ravvicinati con i presenti. 

Intanto è di poco fa, la notizia di una ragazza trasportata dal 118 al Rummo perché sembra presenti tosse forte e febbre.

Ma chiaramente potrebbe anche trattarsi di una normale influenza.

Tutto sotto controllo, le autorità sanitarie rassicurano.

Aggiornamento

La ragazza, entrata in contatto con il giovane, è risultata negativa al virus. 

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO