Coronavirus, rinvio del mercato e avviso agli esercenti e ai parroci

Il sindaco adotta misure di contenimento per i clienti di ristoranti, pub, bar e affini ma anche per i fedeli
SANT'AGATA DEI GOTI
28 febbraio 2020, 17:31
1080
Condividi

Ordinanza restrittiva a Sant’Agata de’ Goti per adottare misure di contenimento e gestione epidemiologica  da Covid19.

Il sindaco Giovannina Piccoli ordina, in via precauzionale, la “sospensione temporanea del mercato domenicale per il primo marzo per evitare assembramenti di persone;  lo svolgimento a porte chiuse del torneo di calcio nello stadio comunale Ugo Levoli previsto per domani; l’esecuzione  del programma di disinfezione straordinaria dei locali sedi di attività didattiche e formative nelle scuole, istituti di formazione presenti sul territorio.

Inoltre "invita i parroci delle rispettive parrocchie ad adottare misure di contenimento  e prevenzione epidemiologica contenendo la presenza dei fedeli nelle Chiese; analogamente gli esercenti delle attività di ristorazione  presenti sul territorio (ristoranti, agriturismi, pub e simili) contenendo la presenza di clienti nella misura non superiore ad un quarto rispetto alla capienza. Potranno essere assunti provvedimenti più stringenti”. (t.lombardo.)

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO