Covid, altri due decessi al Rummo. Ancora record di ricoveri

ospedale-policlinico napoli
30 ottobre 2020, 18:27
1016
Condividi

Altri due decessi nell'area Covid del presidio ospedaliero Rummo. Un paziente è della provincia di Benevento.

E malgrado tre dimissioni, i ricoveri per Covid sono tanti: 94. 44 sono sanniti.

AGGIORNAMENTO BOLLETTINO ASL. I comuni più colpiti dall’ondata Covid sono Benevento con 190, un dato destinato a salire.

Segue – secondo il bollettino Asl Bn aggiornato alle ore 12 di venerdì - con 48 casi Moiano.

Inoltre si segnalano ben 34 positivi a Sant'Agata de' Goti, 29 a Montesarchio, 25 ad Airola – anche se il sindaco ha annunciato ufficialmente nelle scorse ore che i positivi sono oltre 60 -  24 a San Giorgio del Sannio, 20 a Bucciano, 19 a Telese, 17 casi a Ceppaloni, 15 a Sant'Angelo a Cupolo, 14 a Pietrelcina e 12 a Pago Veiano e Torrecuso.

Anche a Forchia, stando all'avviso che si legge sul sito dell'amministrazione comunale i casi salgono a 10.

Ecco la comunicazione a firma del vice sindaco: "I cittadini  positivi al contagio da Covid-19 nel Comune di Forchia sono 10.

Le persone contagiate si trovano presso le proprie abitazioni, sono tutti asintomatici o con sintomi lievi e sono seguiti dalla autorità competenti.

L’Amministrazione Comunale è vicino alle famiglie in isolamento e non farà mancare il proprio sostegno operativo e morale.

Si coglie l’occasione per invitare Tutti ad aumentare il senso di Responsabilità verso noi stessi e verso gli altri osservando scrupolosamente le indicazioni e le prescrizioni delle autorità competenti nazionali e  regionali".

 

FOTOGALLERY

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO