Crescita di casi nel Sannio, ancora oltre 100 contagiati. 86 ricoverati

19 novembre 2020, 09:05
487
Condividi


E’ ancora record di positivi nel Sannio.

Ancora una volta oltre 100 contagiati: 45 emersi dal report dell’Asl di Benevento  - 7 sintomatici - su 530 tamponi e 71 dall’azienda ospedaliera San Pio che ne ha processato 448 tamponi, 99 risultati positivi: di questi 81 rappresentano nuovi casi, 71 sono sanniti, 10 residenti in altra provincia, mentre gli altri 18 si riferiscono a conferme di positività già accertata. 


Inoltre ci sono nell'area Covid del San Pio, 86 sanniti sui 108 pazienti ricoverati.

AGGIORNAMENTO DAL FATENEBEFRATELLI

Intanto dal reparto covid dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento è stato dimesso ieri, con tampone negativo, il primo paziente guarito da una polmonite da “Sars-cov-2”. 

Si tratta di un uomo di 89 anni residente a Pozzuoli.

L’Ospedale FBF Sacro Cuore di Gesù – ha dichiarato la dott.ssa Maria Cusano responsabile dell'unita' operativa complessa anestesia e rianimazione - per far fronte all’emergenza scaturita dalla seconda ondata, garantisce 16 posti letto dedicati a pazienti affetti da patologia virale a media e bassa intensità di cure, con 4 posti letto di sub intensiva e 12 posti letto di degenza ordinaria.

Oltre il reparto covid continuiamo a garantire le urgenze, le attività della sala parto, gli interventi non differibili, le fratture, le patologie oncologiche”.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO