Emergenza Covid, Mastella: "Bene la solidarietà ma il San Pio non diventi succursale per altre realtà"

MASTELLA 4
21 ottobre 2020, 15:28
505
Condividi

“Io credo che, mai come nei momenti di emergenza, si debba essere solidali, ma senza comprimere altre esigenze egualmente necessarie.

E' il caso del trasferimento dei malati Covid presso l’Azienda Ospedaliera “San Pio” di Benevento, che sembra essere diventata una succursale di altre realtà. E se, come sta accadendo, salgono in quota i contagi di Benevento, dove trasferiamo i nostri malati?

Non è possibile accettare questa situazione. Diventa inaccettabile. Mi auguro che la razionalizzazione ospedaliera superi questa anomalia.

Solidarietà sì, ma non espropriazione dei diritti alla salute dei miei concittadini e provinciali”. Lo dichiara il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO