Sanità, pazienti al centro con l’ospedale domiciliare. Ferrante: “Sabato con De Luca per altri traguardi”/L’INTERVISTA

Inaugurazione dell’info point, polo didattico e risonanza magnetica
04 dicembre 2019, 17:26
1168
Condividi

"Non far perdere mai la Dignità ai Malati": un nobile insegnamento che da sempre porta con sé.

Parole pronunciate dalla madre di un manager fattivo, dialogante, propositivo, concreto che spinge la sua squadra al massimo e se stesso affinché possa sempre onorare quell’invito che è sprone per fare meglio e di più.

Dignità, attenzione, prestazioni, prevenzione, cura, pulizia, armonia, ascolto, confronto e bellezza: perché per il direttore generale dell’azienda San Pio Mario Ferrante questa è la mission. (ASCOLTA L'INTERVISTA)

Rispettare il Malato e le sue Famiglie a 360 gradi.

Da qui nasce un altro importante tassello a favore dei malati: l’ospedale domiciliare per i pazienti affetti da leucemia.

Il tutto grazie alla sensibilità, all’entusiasmo, alla professionalità del manager Ferrante che ha detto sì  all’Associazione Italiana contro le Leucemie di Benevento. Un sì che rende la vita più a colori delle persone che hanno bisogno. Quel sì si chiama assistenza a casa del paziente impossibilitato a raggiungere il centro ematologico di riferimento.

E sempre nell’ottica di un ospedale che sta cambiando volto e obiettivi sabato mattina alle ore 10.30 il governatore Vincenzo De Luca sarà presso l’azienda San Pio in occasione di importanti tagli del nastro: info point per condurre per mano pazienti e familiari, polo didattico e risonanza magnetica.

Poche parole ma tanti fatti: il numero uno dell’azienda San Pio Mario Ferrante ha tra i suoi obiettivi a medio termine quello di abbattere i tempi di attesa. Perché non si possono illudere le persone su servizi necessari. Non si può aspettare tre mesi o un anno. E’ necessario il rispetto del malato.

....................

Intanto venerdì 6 dicembre sarà il ministro della Salute, Roberto Speranza, ad aprire i lavori del XV Congresso di Medicina Perinatale e Pediatria, organizzato anche quest’anno nel Sannio,  "motivo del prestigio di cui gode in ambito nazionale la U.O.C. di Neonatologia  e TIN dell’A.O.R.N. San Pio” di Benevento.

Location: aula magna “Nicola Iacocca” del Palazzo Colarusso a San Marco dei Cavoti.

Interverrà anche il presidente  della Società Italiana di Neonatologia (SIN), Fabio Mosca.

A fare gli onori di casa il primo cittadino Roberto Cocca, il direttore generale dell’Azienda ospedaliera sannita, Mario Nicola Vittorio Ferrante, il  direttore della U.O.C. di Neonatologia e TIN, Francesco Cocca. 

Una tre giorni densa di appuntamenti, che, a partire dalle ore 15.30, vedrà alternarsi alcuni dei più autorevoli esponenti della medicina perinatale sul tema “Improving quality care in perinatologia e pediatria”.

(di Teresa Lombardo )

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO