Treno storico, conto alla rovescia per un viaggio tra fede e tradizioni

05 dicembre 2019, 08:37
245
Condividi

E’ tutto pronto per la partenza del Treno Storico Benevento – Pietrelcina – Assisi del  6 - 7 - 8 dicembre.
Le carrozze del convoglio sono state già allestite e decorate con addobbi natalizi.
Con il coordinamento organizzativo di Sannio Europa e di CNA Campania Nord di Benevento, infatti, il Treno Storico Benevento – Pietrelcina – Assisi sul percorso dei Luoghi natali di Padre Pio – San Pio da Pietrelcina e San Francesco d’Assisi, vuole essere anche un viaggio nelle tradizioni tipiche del Natale nell’area della dorsale appenninica.
Per tale ragione, il Coordinamento organizzativo Sannio Europa – CNA ha promosso  per il successo dell’iniziativa il coinvolgimento di operatori del mondo agricolo, dell’artigianato artistico, dei settori dell’accoglienza, etc.  delle aree attraversate dal Treno e che sono attivi lungo l’intero percorso  Benevento – Pietrelcina – Assisi al fine anche della valorizzazione delle loro produzioni.
I partecipanti di questo viaggio lento, a bordo delle caratteristiche carrozze ferroviarie degli anni ’30, saranno dunque immersi nei meravigliosi paesaggi della dorsale appenninica; si ritroveranno nella atmosfera dei Mercatini di Natale di Roccaraso, nei fascinosi borghi di Sulmona, L’Aquila e quindi nella terra di San Francesco, per emozionarsi infine dinanzi le luci del maestoso albero di Natale di Assisi.
Carrozze di altri tempi, fiabesche casette di legno cariche di angeli, presepi, luci e candele, luoghi ricchi di spiritualità: sono questi gli ingredienti alla base di una formula che vuole essere anche di promozione del territorio.
Ed è su queste coordinate di viaggio, nelle quali si fondono spiritualità e rinascita turistica, che si muove il Treno Storico Benevento – Pietrelcina – Assisi, promosso e finanziato dalla Regione Campania, con la Provincia di Benevento Ente capofila, e con Fondazione F.S. ed Acamir, l’Arcidiocesi di Benevento, la Diocesi di Cerreto Sannita – Telese Terme – Sant’Agata de’ Goti, la Camera di Commercio di Benevento, il Comune di Pietrelcina, Cives Benevento.
Durante il viaggio la degustazione del panettone “Il classico”, preparato secondo la ricetta tradizionale con lievito madre, dal giovane beneventano “pastry chef” Nino Crispo (Pasticceria Princess - Airola), premiato come miglior panettone del mondo anno 2019, dalla Fondazione internazionale pasticceria, gelateria, cioccolatteria; inoltre le degustazioni dei prodotti di: Pasticceria Stella di Rotondi con ingredienti che parlano del territorio; i Bignè salati farciti, taralli artigianali di Barbieri di San Lorenzello; il panettone “Janara” preparato con lievito madre, con materie prime ricercate e con il rinomato liquore Strega (Pasticceria Princess - Airola).

Il Treno, inoltre, prevede tappe nei luoghi più suggestivi anche dal punto di vista dell’offerta museale.
Si parte venerdì 6 Dicembre alle ore 07.30 dalla Stazione Telese/Cerreto alla volta di Benevento e, quindi, alle ore 08.05 dalla Stazione centrale del capoluogo sannita il Treno riparte per Pietrelcina da dove il Treno ripartirà alle 08.35 in direzione Molise, con soste alle Stazioni di Campolattaro, Morcone, San Giuliano del Sannio, Isernia e, quindi, arrivo alle ore 15.30 a Roccaraso.

Qui visita libera ai mercatini natalizi.
Sabato 7 Dicembre il convoglio riparte alle ore 10.50 dalla Stazione di Roccaraso, in direzione Sulmona qui con visita al Museo dei confetti “Pelino”. Alle 16.05 il Treno riparte con arrivo alle ore 17.20 all’Aquila con trasferimento in bus per il centro storico per una visita guidata del borgo.
Domenica 8 Dicembre dalla Stazione dell’Aquila si riparte alle ore 08.13 verso Assisi.

Alle ore 13.00 è fissata la Celebrazione della Santa Messa nella Basilica Inferiore di San Francesco.

Alle ore 19.00 i viaggiatori assisteranno all’accensione degli eco alberi e del Presepe in Piazza Inferiore della Basilica di San Francesco.

Alle ore 20.00, infine, il viaggio si conclude con il ritorno in Bus Gran Turismo per Benevento con arrivo previsto per le ore 02.00 di lunedì 9 dicembre.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO