Calcio, al via il pre-ritiro dei Lupi al Partenio Lombardi

calcio
17 agosto 2020, 16:46
1152
Condividi
Calcio. In attesa dell’ufficializzazione del primo nome nuovo in casa Avellino, si stacca il ticket con la settimana che segna l’inizio della preparazione alla nuova stagione. l’Avellino dovrebbe ritrovarsi in questi giorni al partenio Lombardi, per eseguire i test prodromici al ritiro di Sturno.
I rumors vogliono un Avellino in partenza per il ritiro di Sturno il 24 agosto prossimo. La squadra dovrebbe ritrovarsi al Partenio-Lombardi qualche giorno prima per effettuare i test, come da protocollo, per scongiurare casi di contagio da covid-19, poi sarà tutto pronto per dare il via alla preparazione precampionato agli ordini di Mister Braglia. La cosa che colpisce è che ad oggi l'Avellino ha una rosa praticamente ancora inesistente, con meno di 10 giocatori disponibili per l'inizio della preparazione, e dunque bisognerà accelerare assolutamente i tempi nel tesseramento dei volti nuovi che faranno parte del gruppo. Si attende la prima ufficializzazione che è quella relativa a Rocchi, per il quale ancora non è arrivato il comunicato della società. L'affare sembra comunque solo da suggellare proprio con l'ufficializzazione, visto che l'accordo è stato ampiamente raggiunto. Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare quegli elementi in grado di costituire l'ossatura della squadra senza dei quali pare abbastanza surreale l'inizio del programma di preparazione. Da oggi inizia una settimana cruciale per tutti i club militanti nel campionato di Serie C. Sono diversi i ritiri che hanno inizio con questa settimana e che portano le squadre a muovere i primi passi. Al momento tra queste non c'è l'Avellino, ma, lo ribadiamo, la squadra biancoverde dovrebbe alzare i battenti sulla nuova stagione prima della conclusione di questa settimana per poi trasferirsi all'inizio della prossima in quel di Sturno dove si svolgerà la fase precampionato. Già al lavoro squadre come il Bitonto, la Casertana, il Catania, il Catanzaro, il Picerno, la Ternana, la Virtus Francavilla e la Viterbese. A queste a breve si uniranno tutte le altre formazioni che comporranno il girone C del campionato di terza serie che mai come quest'anno si preannuncia duro e combattuto.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO