Calcio, l'Avellino di nuovo al lavoro. Domenica è derby contro la Salernitana

11 ottobre 2017, 11:31
132
Condividi
Calcio. Verso Avellino Salernitana, gara in programma domenica prossima alle ore 17 e 30. Le due squadre sono ritornate ieri al lavoro per prepararsi al derby. Qualche assente dall’una e dall’altra parte, mentre continua la corsa al biglietto da parte dei tifosi.
L’Avellino ha ripreso gli allenamenti, ieri pomeriggio al Partenio-Lombardi. L’appuntamento al quale la squadra biancoverde è chiamata nel prossimo turno è delicatissimo. Arriva il derby con la Salernitana, e bisogna rialzarsi in fretta dopo il ko subito a Bari. Alla ripresa si contano tre assenze tra i lupi. Oltre a Gavazzi e Morosini, che proseguono le terapie, ha svolto lavoro ridotto il portiere Lezzerini che ha accusato una contusione al costato. L’altro assente è il difensore Marchizza, impegnato con l'Under 20. Oggi doppia seduta di lavoro. Questa mattina la squadra ha svolto lavoro in palestra, mentre per la seduta pomeridiana si è optato per il sintetico del Partenio-Lombardi. Sono ripresi ieri pomeriggio al campo “Volpe” anche gli allenamenti della Salernitana. La prima seduta settimanale verso il derby di domenica si è aperta con i granata divisi in due gruppi impegnati con lavori atletici ed esercitazioni tattiche. Gli uomini di Alberto Bollini non impegnati nella gara di sabato scorso contro l’Ascoli hanno terminato l’allenamento con conclusioni in porta. Alessandro Bernardini e Gabriele Perico hanno svolto un lavoro atletico specifico. Fisioterapia per Tuia e Pucino. Oggi per i granata doppia seduta al campo “Volpe” con allenamenti a porte chiuse. Con questa tabella di marcia ci si avvia dunque alla sfida che si giocherà domenica pomeriggio alle ore 17,30. Già da tempo esauriti i tagliandi per il settore ospiti, si va verso il tutto esaurito per una gara che già solitamente viene ritenuta la sfida dell’anno, ma che in questa occasione rappresenta anche un importante bivio nella stagione dei lupi. I quattro punti di distacco tra i biancoverdi ed i granata sono uno spartiacque che non deve trarre in inganno. La Salernitana ha vinto una sola volta, contro lo Spezia, ma ha subito un solo ko per mano del Carpi. Per il resto ha solo e sempre pareggiato. Segno evidente che la squadra granata ha le sue qualità e che servirà l’Avellino migliore per cercare il risultato pieno.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO