Mercato di Ferragosto, il Grotta conferma Roy Ciampa

17 agosto 2020, 16:49
1349
Condividi
Calcio minore. Il mercato dell’Eccellenza non si è fermato nemmeno a ferragosto con tre squadre irpine particolarmente attive. Una conferma per il Grotta, doppio colpo in casa Lioni e Cervinara.
Tre squadre irpine sono state particolarmente attive sul mercato anche nei giorni in cui era lecito aspettarsi una sosta per il Ferragosto. La Polisportiva Grotta 1984 ha comunicato la conferma di Roy Ciampa. Classe 2003 originario di Sturno, Ciampa è un terzino sinistro dal fisico imponente che può essere utilizzato anche come difensore centrale. Doppio colpo in difesa, invece, per la Polisportiva Lioni. Concluso l’accordo per il tesseramento, per la stagione 2020/2021, di due forti difensori. Si tratta di Gaetano Mario Iommazzo, classe 1990, e Giuseppe Trezza, classe 1991. Si tratta di due elementi di spessore, con grande esperienza ed affidabilità. Con loro la retroguardia a disposizione di Mister Salvatore Sicuranza viene ulteriormente rafforzata ed acquisisce notevole solidità per il prossimo campionato di Eccellenza. Iommazzo, polivalente difensore di San’Egidio del Monte Albino, impiegabile sia al centro della difesa sia in posizione di esterno sinistro, nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Costa d’Amalfi, dopo aver militato, tra le altre, anche nella Battipagliese, Agropoli, Sarnese e Nocerina. Giuseppe Trezza, roccioso centrale di Cava de’ Tirreni, proviene dal Felino (Eccellenza Emilia Romagna) compagine con la quale ha disputato l’ultima stagione, è un ex della Virtus Avellino e vanta esperienze in serie D col Marsala. Colpi importanti anche per l’Audax Cervinara che ha concluso l’accordo con Giuseppe Calabrese e Tommaso Desiato. Calabrese, difensore classe ’84, è una vecchia conoscenza del calcio cervinarese, avendo sfiorato la D proprio con Mister Ferraro e dopo aver vestito le maglie di Sorrento, Afragolese, Pomigliano e Mariglianese, ritorna a vestire la casacca biancoazzurra. Desiato, giovane portiere classe 2002, tra le altre, conta esperienze presso la Boys Sannicolese, la scuola calcio Camorani, Cassino e per ultimo Città di Castello.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO